A De Simone-Lo Nardo l’Autogiro della Provincia di Ragusa

Pietro Ginevra e Vincenzo Giannone premiati dal Presidente del VCC Ibleo, Nino Provenzale

Ragusa, 6-7-8 settembre 2019 – Altro risultato positivo per l’equipaggio della nostra Scuderia all’ Autogiro della Provincia di Ragusa, manifestazione nazionale di regolarità A.S.I. con cronometri meccanici, indetta ed organizzata in maniera ineccepibile dal Veteran Car Club Ibleo, riservata ad auto d’epoca. I quarantasei equipaggi nelle tre tappe di venerdì, sabato e domenica, hanno effettuato ventisei prove di abilità dislocate lungo il percorso tra Ragusa, Scicli, Giarratana e Ferla e ritorno al centro storico di Ragusa. L’equipaggio Ginevra-Giannone, in prima posizione dal venerdì sino alla classifica finale della domenica, seguito dall’agguerrito  equipaggio De Simone-Lo Nardo, per la prima volta è stato penalizzato dal coefficiente di anzianità dell’autovettura perdendo così la prima posizione, il regolamento è questo bisogna accettarlo, ma ottenendo comunque un ottimo risultato che è servito a portare a casa altri 90 punti utili per il campionato nazionale A.S.I. cronometri meccanici, dove Pietro Ginevra, coadiuvato da Vincenzo Giannone e Michele Lafisca, è attualmente al comando con 380 punti. Questo il podio della manifestazione: 1° De Simone-Lo Nardo (Club Panormus) su Fiat 508 C (media 10,53), 2° Ginevra-Giannone (Scuderia Nissena Auto Storiche), ma essendo manifestazione A.S.I., iscritto per l’occasione per i colori del Veteran Car Club Etneo su Lancia Fulvia HF 1600 (media 9,07), 3° Ruggio-Lo Nardo (Club Panormus) su Fiat 1100 103 E (media 12,96). Eccellenti i servizi, di cronometraggio della Federazione Cronomeristi dell’A.S.I. diretto da Alessandro Stendella e degli ufficiali di gara, i quali, in tutte le prove cronometrate con la loro presenza e quella del commissario nazionale A.S.I., hanno garantito il pieno rispetto del regolamento di gara. Il 15 settembre p.v., all’ 8° Memorial G.B. Caligiuri settima prova valida per il campionato nazionale A.S.I., saranno presenti i nostri equipaggi: Ginevra-Giannone, Lafisca-Marchese e Amico-Barbone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *