Al 9° Raid Nisseno Auto Storiche………..vince il maltempo!!

L’equipaggio Ginevra-Giannone 1° classificato cat. DRIVER

L’equipaggio Rizzolo-Vitrano 1° classificato cat. CLASSIC

L’equipaggio Lo Giudice-Lo Giudice 1° classificato cat. MODERN

Santa Caterina Villarmosa (CL), 2 aprile 2017 – Quello che sicuramente non è mancato, al 9° Raid Nisseno Auto Storiche – Targa “Michele Mancuso”, è stato il divertimento tra amici, il maltempo ha avuto la meglio, tanto da impedire a parecchi equipaggi già iscritti, di presentarsi alle verifiche. Gara combattuta sino all’ultima prova ma sopratutto divertente, gli equipaggi partecipanti, con un parco vetture costruite sino al 1997, ma di rilevante interesse storico-sportivo, hanno percorso le strade della provincia nissena effettuando 45 prove di abilità dislocate lungo i 100 km. Alla fine, per quanto riguarda il podio della categoria “DRIVER”, vittoria dell’equipaggio Ginevra-Giannone (Scuderia Nissena Auto Storiche) su Autobianchi A112 E (media 4,55) che ha preceduto Nicolosi-Nicolosi (Medos Team) su su Fiat 600 D (media 5,60) e Nicolosi-Guillen (CT1 Veicoli Storici) su Autobianchi A112 Abarth (media 8.86), per quanto riguarda invece il podio della categoria “CLASSIC”, il successo è andato a Rizzolo-Vitrano (Misilmeri Racing) su Fiat 500 L (media 14,50), Grillo-Grillo (Ass. Tyracia) su Lancia Thema (media 13,93) e Corso-Rizzolo (Misilmeri Racing) su Porsche 911 Targa (media 30,35), nella categoria “MODERN” il successo è andato all’unico equipaggio presente Lo Giudice-Lo Giudice (Ass. Tyracia) su Fiat coupè 2000 I.E. (media 113,91). La Targa “Michele Mancuso” è stata assegnata all’equipaggio Caputo-Falzone (Scuderia Nissena Auto Storiche) su Autobianchi A112 Abarth. I Trofei Guadagni, Lancia e Fiat, sono stati assegnati agli equipaggi Sarvà-Leotta (Trinacria Old Motors) su Lancia Fulvia coupè e Lo Giudice-Lo Giudice (Ass. Tyracia) su Fiat coupè 2000 I.E. Buoni anche gli altri piazzamenti degli equipaggi della Scuderia Nissena Auto Storiche che hanno partecipato nella categoria “DRIVER, 5° l’equipaggio Marchese-Lafisca su Innocenti Mini Cooper 1000, 6° Caputo-Falzone su Autobianchi A112 Abarth, 8° Amico-Certisi su Innocenti Mini Cooper 1000. Si ringrazia, per il servizio di cronometraggio effettuato in maniera ineccepibile, la CRONO SERVICE DI PALERMO diretta da Angelo Sciacca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *